Sei quiHome / Codice Penale, art. 659

Codice Penale, art. 659


Codice penale art. 659 - Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone

Chiunque, mediante schiamazzi o rumori, ovvero abusando di strumenti sonori o di segnalazioni acustiche (1), ovvero suscitando o non impedendo strepiti di animali, disturba le occupazioni o il riposo delle persone, ovvero gli spettacoli, i ritrovi o i trattenimenti pubblici, è punito con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a lire seicentomila (2).

Si applica l'ammenda da lire duecentomila a un milione (2) a chi esercita una professione o un mestiere rumoroso contro le disposizioni della legge o le prescrizioni dell'autorità.


(1) Vedi l'art. 82, R.D. 18 giugno 1931, n. 773, di approvazione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, e gli artt. 155 e 156 D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285, nuovo codice della strada.

(2) L'ammenda risulta così aumentata, da ultimo, ai sensi dell'art. 113, L. 24 novembre 1981, n. 689, che modifica il sistema penale.

 

Amministrazione trasparente
pulsante portale MyMassa
pulsante Gare
pulsante Ufficio Relazioni con il Pubblico
Massa 3D
giovanisì
pulsante Memoria e Resistenza
pulsante Piani e progetti
pulsante Cultura
pulsante Portale dello sport (link esterno)
pulsante Spazio Giovani
PIS - Piano integrato di salute
Bollettino della montagna

Redazione web

 Scrivi alla redazione web i tuoi suggerimenti per migliorare il sito.