L. 21/11/2000, n°342

Misure in materia fiscale (1/circ)

Art 32 - Disposizioni in materia di spese veterinarie.

Pubblicata nella Gazz. Uff. 25 novembre 2000, n. 276, S.O.

1. (27).

2. Le disposizioni del comma 1 si applicano a partire dal periodo d'imposta 2000.

3. Alla copertura delle minori entrate derivanti dall'attuazione del comma 1, stimate in 5 miliardi di lire a decorrere dall'anno 2001, si provvede mediante corrispondente riduzione dello stanziamento iscritto, ai fini del bilancio triennale 2000-2002, nell'ambito dell'unità previsionale di base di parte corrente "Fondo speciale" dello stato di previsione del Ministero del tesoro, del bilancio e della programmazione economica per l'anno finanziario 2000, parzialmente utilizzando l'accantonamento relativo al Ministero medesimo.

4. In sede di prima applicazione, il decreto del Ministero delle finanze di cui alla lettera c-bis) del comma 1 dell'articolo 13-bis del citato testo unico delle imposte sui redditi, approvato con decreto del Presidente della Repubblica n. 917 del 1986, introdotta dal comma 1 del presente articolo, è emanato entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge.


(27) Aggiunge la lettera c-bis) al comma 1 dell'art. 13-bis, D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917.

(1/circ) Con riferimento al presente provvedimento sono state emanate le seguenti circolari:
- I.N.P.S. (Istituto nazionale previdenza sociale): Circ. 10 aprile 2001, n. 86;
- Ministero dei trasporti e della navigazione: Circ. 7 dicembre 2000, n. B82/2000/MOT;
- Ministero delle finanze: Circ. 15 novembre 2000, n. 205/D; Circ. 16 novembre 2000, n. 207/E; Circ. 3 gennaio 2001, n. 2/E; Circ. 23 gennaio 2001, n. 4/E; Circ. 30 gennaio 2001, n. 10/E; Circ. 31 gennaio 2001, n. 12/E; Circ. 9 febbraio 2001, n. 2/FL; Circ. 15 febbraio 2001, n. 17/E; Circ. 16 febbraio 2001, n. 18/E; Circ. 13 marzo 2001, n. 4/FL; Circ. 2 maggio 2001, n. 43/E; Circ. 7 maggio 2001, n. 44/E.