Fiera di San Francesco

un angolo della città in festa per San Francesco

Mercoledì 4 ottobre Massa celebra la ricorrenza di San Francesco. Per la festa del Patrono, la città si appresta ad ospitare la più tradizionale delle fiere con le classiche e attese bancarelle di dolciumi, zucchero filato, brigidini , giocattoli e palloncini colorati.
Oltre un centinaio gli ambulanti presenti quest'anno con bancarelle posizionate in tutto il centro storico all’interno del perimetro Ztl ma anche lungo viale Chiesa e in Largo Matteotti. Come tradizione alla fiera di San Francesco le associazioni avranno uno spazio dedicato alla  promozione delle loro attività ricreative e alcuni concessionari d’auto saranno presenti con esposizioni in piazza Mercurio mentre Coldiretti allestirà l'ormai tradizionale fattoria didattica degli animali in zona Largo Matteotti. Non mancheranno poi animazioni, performance di ballo e giochi per bambini in varie zone del centro.
Per gli appassinati d'arte l'occasione è favorevole per una visita a Palazzo Ducale dove prosegue la mostra d’arte visiva “Il cattivo sogno” di Francesco Bocchini mentre il teatro Guglielmi si appresta ad ospitare l’atteso Galà lirico di San Francesco con l’esibizione dei dodici talenti selezionati alle audizioni per la produzione e la messa in scena a Massa, a gennaio 2018, dell'opera Il barbiere di Siviglia in collaborazione con il Teatro del Giglio di Lucca.
Il concerto è in programma alle ore 21 con ingresso gratuito e regolato fino ad esaurimento dei posti disponibili sulla base di biglietti distribuiti in un massimo due a persona presso il teatro cittadinio. Domenica 1 ottobre, nel corso dell’open day, c'è stata la distribuzione della prima tranche di biglietti che proseguirà nel pomeriggio di mercoledì 4 ottobre dalle ore 15,30 alle 18,30 presso il foyer .
Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione e tutelare la pubblica incolumità, per il giorno 4 ottobre, sono stati adottati con ordinanza dirigenziale n.184 alcuni provvedimenti in materia di circolazione stradale. In tutto il centro storico, dalle ore 7 fino alle 22 , nelle strade all’interno del perimetro Ztl e limitrofe,  è interdetta la circolazione stradale con l’attuazione del divieto di transito e sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli compresi quelli dei residenti muniti di pass.
Medesimi vengono istituiti anche inpiazza Bastione, Largo Del Nero (tratto da Via Alberica a Via Mura Sud), via  del Mercato, via Mura Sud, viale Chiesa (corsia ascendente e discendente del tratto Largo Matteotti/crocevia Poste), piazza Palma. Perch é il provvedimento istituito invia Mura sud (strada a senso unico direzione levante-ponente) e in via del Mercato (Piazzetta Senatore del Nero) possa avere attuazione, si rende necessario istituire il doppio senso di circolazione nel tratto di strada che collega Via Bastione a Via Mura Sud (strada a senso unico con dir. mare-monti). Una modifica necessaria anche per il DEFLUSSO dei veicoli in sosta presso i parcheggi interrati all'ex mercato. Nello stesso tratto si istituisce, sul lato levante, il divieto di sosta.
Rotatoria esclusa, il divieto di transito e sosta con rimozione coatta è istituito anche in LARGO MATTEOTTI zona parcheggio ciclomotori. Il divieto di sosta con rimozione inizia invece alle ore 5 e termina alle ore 22 nell’area compresa tra la chiesa S. Sebastiano ed i parcheggi ubicati sul lato monte (palazzo Grattacielo) dove viene allestita la fattoria degli animali. La zona viene delimitata con transenne o similari a cura di Col diretti.
In via S. Sebastiano (tratto Via San Pietro-Largo Matteotti) è istituito doppio senso di circolazione solo per i veicoli dei residenti e di quelli attinenti la manifestazione. (Il tratto è a fondo chiuso perché Largo Matteotti è interdetto alla circolazione). In via S.Pietro il senso unico di circolazione è con direzione consentita Levante-Ponente. Nell’area parcheggio lato mare dell’istituto Palma il divieto di sosta con rimozione esclude i veicoli in disponibilità alle associazioni,  i TAXI e i  mezzi di soccorso. Divieto di transito e sosta con rimozione in via Angelini  (Tratto Largo Matteotti/Viale Trieste con esclusione dei veicoli in dotazione alla Croce Rossa, soccorso e taxi. In AREA EX INTENDENZA (accesso da Via Europa parte lato mare e lato Carrara) il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli ( eccetto croce rossa) parte alle 19 del 3 ottobre fino alle ore 22 del 4 ottobre.
In considerazione di tutti i provvedimenti istituiti per la fiera vengono sospesi  i PASS/abbonamento sosta-residenti, relativi alla Ztl e ai parcheggi blu del centro nonché le fasce orarie di carico e scarico merci presenti nelle zone suddette.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Martedì, 3 Ottobre, 2017