Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

locandina contro violenza di genere 2017

Ricorre il 25 novembre la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne dichiarata dall’assemblea generale dell’Onu con risoluzione del dicembre 1999.
Il Comune di Massa attraverso l’assessorato alle pari opportunità di Elena Mosti, insieme ai comuni limitrofi di Carrara e Montignoso e ai centri A.R.PA. , Cif e Sabine, ha messo a punto una serie di iniziative con performance artistiche studentesche, film, musica e atti simbolici, per invitare ad una riflessione sul tema ricordando che ad oggi, più di cento paesi nel mondo, sono privi di una legislazione specifica contro la violenza domestica e più del 70% delle donne nel mondo sono state vittime, nel corso della loro vita, di violenza fisica o sessuale.
Nello specifico, nel comune di Massa, nei giorni che vanno dal 20 al 26 novembre,  sarà esposto un drappo rosso dal Castello Malaspina, drappo acquistato lo scorso anno dalle consigliere e dalle assessore del comune come gesto simbolico contro i femminicidi e per ricordare tutte le vittime della violenza di genere. Durante la settimana saranno inoltre illuminate in rosso piazza Mercurio e le mura del Casello Malaspina.
Venerdì 24 novembre alle ore ore 12 Piazza Garibaldi l’appuntamento è per l’inaugurazione delle panchine dipinte dalle studentesse e dagli studenti del liceo artistico Felice Palma con la supervisione della professoressa Anna Matarese e con l'accompagnamento musicale degli alunni e delle alunne della sezione Musicale.
Si esibirà l’ensemble di chitarre del liceo musicale Palma coordinata dal professor Massimo Montaldi che eseguirà anche un suo pezzo dal titolo Don't forget me. Seguiranno i brani: Branle Courant di Pierre Attaingnant; Beside thy Cradle here i stand di J.S. Bach e The Dead March in Saul di G. F. Handel .
Si tratta di un progetto iniziato lo scorso anno dove gli studenti affrontano in maniera artistica il tema della violenza. Venerdì 24 novembre alle ore 21 , in sala della Resistenza di Palazzo Ducale Massa l’invito rivolto alla cittadinanza è di partecipare alla visione del film Un giorno perfetto diretto da Ferzan Özpetek tratto dall'omonimo romanzo di Melania Gaia Mazzucco. E' un film drammatico dai toni noir  che racconta un'ossessione amorosa che termina in tragedia. L’ingresso è gratuito.

Fonte: D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Martedì, 21 Novembre, 2017