Al Guglielmi la danza della compagnia XE

fotodi Marco Caselli dello spettacolo Erodiade

Sabato 25 novembre alle ore 21 al Guglielmi è in scena la danza con il riallestimento dello spettacolo Erodiade – Fame di vento della coreografa Julie Ann Lanzilotti.
La pièce fa parte del progetto RIC.CI (Reconstruction Italian Contemporary Choreography Anni ’80-’90) dedicato alla memoria storica della nostra danza contemporanea e giunto alla sua settima edizione.
Ispirato al poema incompiuto “Hérodiade” del simbolista francese Stéphane Mallarmé, Erodiade debutta nel 1993, segnalandosi per la capacità di esprimere una sinergia unica fra gesto, danza, parola, musica e tratto visivo; la scenografia porta la firma del famoso artista contemporaneo Alighiero Boetti, esponente di spicco del Novecento italiano che, alla sua prima esperienza teatrale, crea una scena suggestiva, un “recinto sacrale” di coinvolgenti invenzioni visive.
Alla danza di matrice espressionista, interpretata da sei giovani danzatori, si affianca la musicalità della parola, affidata alla voce fuori campo di Gabriella Bartolomei e la partitura musicale di Paul Hindemith, Wilhelm Killmayer e Walter Fӓhndrich.
La coreografa e regista toscana amplifica il personaggio, ponendolo al centro di un intrigo di figure: lo Spirito del Male, lo Spirito del Bene, la Nutrice, Giovanni Battista e l’Angelo Custode, figura chiave del poema, che irrompe come entità interiore la cui luce indica la strada della catarsi e della beatitudine dopo l’orrore.
Fondata e diretta da Julie Ann Anzilotti, la Compagnia XE nasce nel 1991 come luogo di ricerca e di approfondimento del rapporto tra linguaggio coreografico e linguaggio teatrale. E’ in residenza coreografica dal 1997 presso il Teatro Comunale Niccolini di San Casciano Val di Pesa dove svolge sia attività di produzione di teatro-danza che di formazione.
ORARI BIGLIETTERIA GUGLIELMI: giovedì 23 novembre: 9.00-12.30 / 15.30-19.00 venerdì 24 novembre: 9.00-12.30 / 15.30-19.00 sabato 25 novembre: 9.00-12.30 / 18.00-21.00

Fonte:- Ufficio Stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Giovedì, 23 Novembre, 2017