Al Guglielmi in scena Nudi e crudi

foto di MarinaAlessi per lo spettacolo Nudi e Crudi

In scena al Guglielmi per la stagione di prosa da venerdì 3 a domenica 5 marzo, lo spettacolo di Alan Bennett dal titolo “Nudi e crudi” con Maria Amelia Monti e Paolo Calabresi.
Spettacolo con traduzione e adattamento firmati da  Edoardo Erba, la regia di Serena Sinigaglia, con Nicola Sorrenti, e scene Maria Spazzi. I costumi sono di Erika Carretta, la colonna sonora di Sandra Zoccolàn, le luci di Alesandro Verazzi.
Per gli interessati agli incontri con la compagnia, l’appuntamento è per sabato 4 marzo, alle ore 18.15 con il coodinamento di Laura Sacchetti.
L’ispirazione per lo spettacolo nasce dalla domanda " Cosa succederebbe se, tornando a casa dopo una serata a teatro, trovaste il vostro appartamento completamente vuoto, svaligiato da ladri che non hanno lasciato né un interruttore, né un rubinetto, né la moquette sul pavimento? Ai signori Ransome - due impeccabili coniugi inglesi - capita proprio questo e la loro vita tranquilla e ripetitiva viene completamente sconvolta. Però la reazione dei due è diversa: lui si incupisce e si arrabbia sempre più, lei prova un senso di sollievo e quasi di liberazione.
Tratta dal romanzo di successo di Alan Bennett, Nudi e crudi è una commedia spumeggiante, piena di umorismo e ironia che sa fare un ritratto impietoso e indimenticabile della vita di una coppia di mezza età. Scritta per il teatro da Edoardo Erba, interpretata da due numeri uno come Maria Amelia Monti e Paolo Calabresi con Nicola Sorrenti e diretta, con estro, da Serena Sinigaglia, Nudi e crudi diverte senza ricalcare vecchi schemi e rivela più di ogni altra opera il genio comico di Alan Bennett.
Mr e Mrs Ransome sono due archetipi. Un uomo e una donna, un marito e una moglie, una coppia, tipicamente inglese, protestante e conservatrice. Le loro certezze sono le abitudini costruite nel tempo di una vita condivisa. Gli stessi riti, gli stessi meccanismi, la stessa ossessiva cura per l'ordine e la quiete, ogni giorno uguale finche accade l'imprevisto e i due cognugi si trovano "nudi e crudi"
Per informazioni - mail:  teatroguglielmi@comune.massa.ms.it; telefono: 0585 41678

Fonte: D.L. Ufficio Stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Venerdì, 3 Marzo, 2017