Autorizzazione alla custodia, conservazione e utilizzo di gas tossici

Settore Ambiente, Attività Produttive, Mobilità, Sport, Turismo, Demografici - Dirigente- Fabio Mauro Mercadante

Dove rivolgersi

Ufficio competenteU.O. Tutela dall'inquinamento ed energia
Indirizzo ex. Scuola Media “V.Alfieri” – Via Simon Musico – 1° piano 
Telefono 0585 490369
E-mail  simone.fialdini@comune.massa.ms.it
Orariomartedì e giovedì 8.45/12.45 - 15.30/17.30

Per ottenere il rilascio dell'autorizzazione relativa ai gas tossici - che deve essere richiesta da tutte le imprese che intendono custodire, conservare, utilizzare gas tossici - occorre presentare al Comune una domanda, per ognuno dei gas tossici per i quali si richiede l'autorizzazione, corredata di tutta la documentazione necessaria.

Verrà rilasciata un'apposita autorizzazione per ciascuno dei gas.

Documentazione da presentare

  1. Per ognuno dei gas tossici da autorizzare, domanda indirizzata al Sindaco in duplice copia, di cui una in bollo ed una in carta semplice. La domanda deve contenere tutti gli elementi identificativi del richiedente (generalità complete e domicilio) e del gas tossico (nome scientifico e commerciale, formula chimica, caratteristiche salienti, uso previsto e quantitativo massimo).
  2. La documentazione tecnico specialistica va presentata in duplice copia l'altra in copia unica. In caso di più domande gli allegati che riguardano tutti i gas da autorizzare possono essere prodotti una sola volta.
  3.  Attestazione del versamento della tassa di concessione governativa (solo al termine dell'iter procedurale).

Contribuzione a carico del cittadino

Tassa di concessione governativa da pagare tramite versamento su c/c postale n. GU8003, intestato a "Ufficio Registro Tasse di Roma -Concessioni Governative". I bolllettini sono reperibili presso gli Uffici Postali.

In caso di piu' gas tossici, il pagamento va ripetuto per ognuno di essi in quanto si tratta di singole autorizzazioni.

Normativa generale di riferimento

  • Regio Decreto 9.1.1927 N.147 - Regolamento speciale gas tossici (art. 6 e seguenti)
  • Decreto del Presidente della Repubblica 10.6.1955, n.854 - Decentramento dei servizi dell' Alto Commissariato per l'Igiene e la Sanità Pubblica Legge Regionale 17.10.1983, n.69 
  • Norme per l'esercizio delle funzioni in materia di igiene e sanita' pubblica, veterinaria e farmaceutica.

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Giovedì, 12 Gennaio, 2017