Cerimonia consegna della Costituzione

copertina della costituzione  per i neodiciottenni massesi

Rientra fra le manifestazioni per la celebrazione della Liberazione di Massa e dell'Italia dal nazifascismo la cerimonia di consegna di una copia della Costituzione ai neodicottenni massesi in programma giovedì 20 e venerdì 21 al Guglielmi. Il Sindaco Alessandro Volpi consegnerà agli studenti neo diciottenni una copia della Costituzione Italiana nel corso di una cerimonia che comprende, oltre agli interventi ufficiali del Sindaco e dei rappresentanti delle Associazioni Partigiane, diversi intervalli con performance teatrali o musicali preparate dagli studenti in collaborazione con la Scuola comunale di musica.
Il Liceo Pascoli presenterà il testo “Le donne, la Costituente, la Costituzione” , il Liceo Classico Rossi “La memoria in Piazza- Le parole della storia” , l'Istituto Alberghiero " Le radici della Costituzione" Lettura e commmento dell'Art.9" ed "Interpretazioni di articoli della Costituzioni e Lettura di un Testo di Gianmaria Testa", l'Artistico Palma presenta brani di musica antica per voce, archi e cembalo e la performances teatrale su un ipotetico dialogo tra Calamandrei e uno studente di oggi sul diritto allo studio. Il Liceo Fermi presenta "La forza delle donne. Intervista Virtuale" , l'istituto Meucci un " Commento di Giovanni Sartori sulla laicità dello stato".
Nella giornata di giovedì 20 saranno protagonisti  gli studenti dell’I.I.S Salvetti, dell’Istituto Alberghiero, del Liceo Artistico Palma e del Liceo Scientifico Fermi. Venerdi 21 tocca ai ragazzi del Liceo Classico Rossi, del Liceo Linguistico e di Scienze Umane Pascoli, dell’I.I.S. Meucci, dell’I.I.S. Toniolo e dell'I.I.S. Barsanti.
Collaborano alla realizzazione dell'iniziativa la Scuola Comunale di Musica e l'Istituto Salvetti per il servizio di hostess e steward.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Giovedì, 20 Aprile, 2017