Creata in via Pisa a Marina la prima isola ecologica di cortesia

Isola ecologica di via Pisa a Marina

Nasce in via Pisa a Marina, vicino alla scuola Don Milani,  la prima isola ecologica di cortesia realizzata da Asmiu e Comune.
L’area di circa 60 metri quadrati, videosorvegliata per scoraggiare conferimenti abusivi, ospita  tre cassonetti per la carta, tre per il vetro, tre per il multi materiale, quattro per i rifiuti organici, tre per il Rur (rifiuto urbano residuo), uno per la raccolta dei medicinali, due per la raccolta di pile ed uno per quella degli indumenti. Accessibile 24 ore su 24, l'isola è pensata al servizio di utenti che, soprattutto turisti o proprietari di seconde case, per la presenza saltuaria sul territorio non possono rispettare il calendario della raccolta  porta a porta predisposto da Asmiu.
Inaugurata mercoledì 8 luglio alla presenza dell’Amministratore Asmiu Lorenzo Porzano e dell’assessora all’Istruzione Nadia Marnica, l'isola è stata realizzata con il parere degli uffici Urbanistica e grazie alla collaborazione di Marilena Conti, dirigente dell’Istituto comprensivo Don Milani, che ha messo a disposizione lo spazio  per questa e altre due zone ecologiche che saranno ubicate in via Magliano e in via Romana, rispettivamente nel lato sud della Don Milani e vicino alla scuola del Bagaglione.
All'inaugurazione dell'area,  l'Amministratore unico di Asmiu ha ricordato "il gran lavoro e la rivoluzione epocale"  dell'azienda che ha esteso da questa estate 2020 la raccolta differenziata su Marina. " Abbiamo avviato la raccolta differenziata in molte zone di Marina e liberato il Lungomare dai cassonetti. Se è  vero che dobbiamo ancora lavorare molto, siamo sulla strada giusta"  - ha detto Porzano che poi ha ringraziato l'assessora all’Ambiente Veronica Ravagli e il delegato di Costa Marco Amorese per gli imput e il sostegno ricevuti . Marnica ha sottolineato che l'isola ecologica oltre a riqualificare la zona ha anche un valore simbolico ed educativo di attenzione al bene comune e di partecipazione al decoro della città .
All'inaugurazione dell’isola ecologica di cortesia era presente anche il presidente dell’associazione “Proprietari non residenti”, Luciano Angella che si è complimentato per l’iniziativa

Fonte: D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: 
Data ultima modifica: 
Martedì, 14 Luglio, 2020