Incontro sul giorno del ricordo

immagine  simbolica Giorno del ricordo

La sezione Massa-Carrara dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia in collaborazione con l'Amministrazione comunale organizza per giovedì 15 Marzo alle ore 17,30 presso il teatro dei Servi di via Palestro un incontro-dibattito di approfondimento sul Giorno del Ricordo istituito con Legge n. 92/2004 per il 10 febbraio di ogni anno in memoria “delle vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale” .
L'iniziativa nasce dalla richiesta di molti studenti che, in passato, in occasione del Giorno del Ricordo, si interrogavano sul motivo della mancanza, nei loro testi di storia, della storia del confine orientale, dell' esodo giuliano-dalmata e delle vittime delle foibe nonché sulle motivazioni che hanno portato all'istituzione dello stesso Giorno del Ricordo.
Licia Calace introduce il dibattito di giovedì durante il quale, alla presenza dell’autrice Maria Ballarin, sarà presentato il libro "Il trattato di Parigi 10 Febbraio 1947 nei programmi e testi scolastici di storia
Nell’invitare la cittadina a partecipare all’evento l'ANVGD attraverso il rappresentante Francesco Ostrogovich ringrazia l’Amministrazione comunale per la decisione, assunta con delibera n. 36 di febbraio 2018, di intitolare il parco Ugo Pisa di Marina di Massa al Giorno del Ricordo e all’esodo Istriano-Fiumano-Dalmata e per la volontà di assegnare una sede all’associazione per le attività di promozione e per realizzare una sorta di museo con documentazione e ricordi degli esuli che hanno vissuto quegli avvenimenti .

Fonte: D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Martedì, 13 Marzo, 2018