Kolok in scena al Guglielmi

foto di scena dello spettacolo Kolok

Domenica 26 marzo alle 16,30  ultimo appuntamento al Guglielmi con la rassegna di teatro per famiglie Tutti insieme a teatro, ideata e proposta dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Fondazione Toscana spettacolo onlus.
In scena lo spettacolo di circo teatro Kolòk-I terribili vicini di casa di e con Milo Scotton e Olivia Ferraris per la regia di Philip Radice e prodotto da Fondazione teatro ragazzi e giovani onlus Kolok.
Attraverso un intenso connubio tra gesti, acrobazie mozzafiato, parole, musica, luci e scenografia – tra incomprensioni, complicità e comicità, i personaggi impareranno a conoscersi, rispettarsi e condividere la loro quotidianità.
La storia di questo spettacolo, consigliato per tutte le età, si sviluppa dai balconi di un intero condominio, in un paese tranquillo ai confini del mondo. Cambia tutto una mattina quando si capisce che l’uomo che occuperà l’appartamento sfitto è straniero.
Milo e Olivia vantano una notevole esperienza internazionale. Il loro talento polivalente gli consente di essere di volta in volta equilibristi, giocolieri, acrobati, danzatori e attori. Il duo nasce nel 2003 dando vita a un nuovo modo di fare circo e di concepire il teatro. Un’appassionata ricerca sta alla base della loro produzione creativa in cui fantasia e immaginazione si alternano a rigore e disciplina, con l’intento di creare un intenso sistema tra movimenti, gesti, situazioni comiche e acrobazie mozzafiato.
La scrittura drammaturgica non si ispira a testi pre-esistenti è originale, adatta ai bambini e agli adulti contemporaneamente, anche se in modalità e con significati diversi.
Al termine dello spettacolo, come sempre, sarà offerta una merenda a tutti i bambini.
Si ricorda che la biglietteria del Guglielmi , in occasione degli spettacoli è sempre aperta un giorno prima in orario 9- 12.30 e 15.30-19 e nel giorno di spettacolo in orario 9 -12.30 e 14-17.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Giovedì, 23 Marzo, 2017