Lions in piazza: 15 aprile

particolare Ducale e Leoni in piazza Aranci

Domenica 15 aprile in piazza Aranci torna, per la quinta edizione a Massa, Lions in piazza , la manifestazione dedicata alla prevenzione delle malattie tra le più diffuse tra la popolazione che offre una serie di visite mediche, di screening e controlli diagnostici gratuiti
L’ appuntamento organizzato dai club LIONS club Massa Carrara Host è patrocinato dal Comune e attuato in collaborazione con Croce Rosa Italiana, i volontari medici e infermieri dell’Asl n. 1 e delle associazioni LILT, Atmar e Alice .
L’appuntamento di domenica è stato presentato nel corso di una conferenza stampa a palazzo civico alla presenza del Sindaco Alessando Volpi, dell’assessore Mauro Fiori, dal presidente Lions Massa Carrara Lorenzo Ferrari, dal responsabile della giornata dottor Gianni Veroni, dal primario di chirurgia vascolare del Asl dottor Giovanni Credi insieme ai rappresentanti locali delle associazioni aderenti all’iniziativa: Giorgio Ricci per Croce Rossa, Giorgio Giromella per Atmar, Franca Leonardi e Carlo Ceccopieri per Lilt.
La manifestazione punta a far conoscere e promuovere metodi di prevenzione e i controlli diagnostici di alcune patologie diffuse tra la popolazione, molte delle quali croniche, che non trovano ancora riscontro nel programma di screening del sistema sanitario nazionale. Tra queste le aritmie cardiache, l’aneurisma dell’aorta addominale, l’asma in età pediatrica, il diabete, il glaucoma, l’ ictus cerebrale ischemico, le allergie, le malattie della tiroide, della prostata, del derma, la reumatologia e la sordità.
In piazza Aranci sarà allestito una sorta di ospedale da campo con tanto di ambulatori medici attrezzati. I cittadini che vorranno partecipare saranno invitati a compilare appositi questionari e quindi, attraverso un vero e proprio triage, indirizzati alla visita medica e all’ambulatorio di competenza in base all’anamnesi eseguita e alla storia clinica riscontrata.
La manifestazione si svolgerà per tutta la giornata di domenica a partire dalle ore 9 e fino alle 13,30 quindi riprenderà nel pomeriggio intorno alle 14,30 fino alle 19 circa.
Novità di quest’anno, in contemporanea con la manifestazione fatta di visite e i controlli in piazza anche una serie di incontri formativi e informativi che si terranno in sala della Resistenza di palazzo Ducale sugli stili di vita sani da adottare e per saperne di più su quei comportamenti anche alimentari che contribuiscono a prevenire o rallentare lo sviluppo di certe malattie.

Fonte: - D.L. Ufficio Stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Venerdì, 13 Aprile, 2018