L'orto delle donne

foto di una serie di prodotti dell'orto

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali all’interno del bando  per la realizzazione di progetti sperimentali del volontariato- annualità  2016- ha finanziato il progetto “L’orto delle Donne”, presentato dall’associazione di volontariato UISP GRANDE ETA’ di Massa.
Organizzare e gestire un orto collettivo, coltivato secondo i principi biologici, con un coinvolgimento diretto di  20 donne in situazioni di indigenza o di difficoltà economica e/o  personale temporanea, e con la collaborazione di una rete di volontari interna ed esterna alle associazioni proponenti; questa la sintesi  del progetto che ha la durata di sette mesi dal marzo 2017 a settembre 2017.

Tra le attività sono previsti corsi di formazione in orticoltura e cucina naturale,  orticoltura pratica presso l’orto delle donne, iniziative formative, aggregative ed enogastronomiche.  L’adesione può essere data per l'intero percorso oppure per la partecipazione  a singoli eventi formativi ed aggregativi.

Le domande, presentate compilando l’apposito modulo,  saranno accolte fino al 15 aprile 2017,  e comunque  fino al raggiungimento 
del numero di 20 partecipanti.

Informazioni al  tel. al 327-8453188 oppure via mail a:  p.casotti@hotmail.it  -   info@coworkeria.com
Le iscrizioni si raccolgono:

  • presso la  Coworkeria di Massa in via Bastione - mattino ore 9,00-12,00
  • presso la sede di UISP GRANDE ETA’ in Via Casellotto di Sotto, 25.

In allegato l'avviso e il modulo per la domanda.

 


Ufficio Relazioni con il Pubblico

AllegatoDimensione
PDF icon progetto e domanda92.94 KB

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Lunedì, 10 Aprile, 2017