Passo Carraio

Settore Ambiente, Attività Produttive, Mobilità, Sport, Turismo, Demografici - Dirigente- Fabio Mauro Mercadante

Dove rivolgersi

UfficioMobilità e traffico
indirizzoPalazzo comunale via Porta Fabbrica n.1, 6° piano
orariomartedì e giovedì 8.45/12.45 - 15.30/17.30
telefono0585 490300
Resp.le del procedimentoAngelo Stagi

Per richiedere l'autorizzazione per l'esercizio del passo carraio è necessario presentare una  richiesta in bollo, indirizzata all'Uficio Mobilità e Traffico.

La richiesta dovrà essere  sottoscritta:

  • dal proprietario dell’immobile per il quale si richiede l'esercizio del passo carraio, completa dei dati del richiedente (data e luogo di nascita, indirizzo e codice fiscale), recapito telefonico e dei dati catastali;
  • oppure dall'Amministratore o Legale rappresentante nel caso di condomini o società, indicando tutti i dati e la sede della società, e i dati catastali

 Documentazione da allegare:

  • Planimetria in scala 1:1000 o 1:2000, con evidenziata l’ubicazione del passo carraio
  • Foto del luogo dove verrà realizzato o modificato il passo carraio
  • n. 2 copie dei grafici di progetto (planimetria e prospetto), con relativa legenda, tutte le misure  ed una relazione tecnica per le opere relative all’accesso carraio.
  • Autocertificazione asseverata da tecnico abilitato, attestante la conformità alla vigente normativa edilizia ed urbanistica delle opere da realizzare connesse all’autorizzazione richiesta
  • ricevuta di pagamento di € 50,00 per i diritti di sopralluogo (da effettuare presso l'ufficio economato il martedì e giovedì dalle ore 8.45 alle ore 12.45 e dalle ore 15.30 alle ore 17.00)
  • Eventuale Nulla Osta della Unità Operativa Strade, nel caso che le opere prevedano la modifica di marciapiede comunale, taglio di guardrail, ecc. 

NOTA
Al momento del sopralluogo del tecnico comunale non dovranno risultare gia eseguite, nemmeno parzialmente, le opere relative al passo carraio.
Il ritiro dell’Autorizzazione dovrà essere effettuato dal richiedente, che potrà eventualmente incaricare il proprio tecnico od altra persona al ritiro, tramite delega.
Il progetto del passo carraio dovrà rispettare le direttive dell’art 22 del Codice della Strada e del relativo D.P.R. 16/12/1992 n.495 art.46.


PASSI CARRAI GIA' ESISTENTI
Per l'ottenimento del documento di CARRABILITA’ per passi carrai esistenti, allo scopo di poter ritirare presso la  presso la società Master s.r.l (via Simon Musico) , il cartello comunale personalizzato di passo Carrabile, è sufficiente presentare una richiesta in carta libera  riportante, oltre ai dati del richiedente, l’indirizzo con numero civico del fabbricato interessato dall’accesso carraio e, allegata, la ricevuta di pagamento dei diritti di sopralluogo.

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Martedì, 11 Aprile, 2017