Presentazione Orti urbani

panoramica del Monte di Pasta

Il sindaco Alessandro Volpi con il vicesindaco Uilian Berti e gli architetti del GAMS (Giovani Architetti Massa Carrara) invitano  la cittadinanza a partecipare giovedì 7 giugno prossimo alle ore 9,30 presso il Monte di Pasta all'inaugurazione degli "orti urbani" .
Il progetto di valorizzazione naturalistica del territorio come metodo di cura e manutenzione degli spazi verdi pubblici, presentato in adesione al bando regionale Centomila orti in Toscana e sviluppato dagli architetti del GAMS, vale complessivamente 90mila euro: 63mila euro dal bando regionale e 27mila euro cofinanziati dal comune.
L'idea base del progetto - ispirata al modello toscano di cultura ambientale e di coltivazione legato al tema della salute e del mangiar sano, alla cura del territorio e delle tradizioni agroalimentari - si è concretizzata al Monte di Pasta con la realizzazione di un complesso di orti che avvranno finalità didattiche e formative e che saranno destinati alla fruibilità pubblica come centri di aggregazione sociale, luoghi di scambio culturale e di condivisione per persone di tutte le età.
A gestire gli orti realizzati al Monte di Pasta dovranno essere infatti delle associazioni che, individuate tramite percorso pubblico, potranno poi assegnare i singoli appezzamenti di terra (tra i 30 e i 50 mq al massimo) a singoli ortisti col compito di coltivarli e averne cura. Almeno il 30% di questi orti dovrà essere assegnato a giovani sotto i 40 anni.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Mercoledì, 6 Giugno, 2018