Carta Acquisti

 

E' una carta di pagamento elettronico emessa da Poste Italiane per conto del Ministero dell'Economia e delle Finanze per sostenere le famiglie e le persone anziane, che posseggono i requisiti richiesti, nella spesa alimentare, sanitaria e per le bollette di luce e gas.

Per ottenerla è nessario presentare una domanda su apposito modulo agli uffici postali.

CHI PUO' RICHIEDERLA

Due sono le categorie aventi diritto alla Carta Acquisti:

  1. Anziani con 65 anni o più
  2. banbini di età inferiore ai 3 anni (in questo caso il Titolare della Carta è il genitore)

La Carta Acquisti è gratuita, funziona come una normale carta di pagamento elettronica  e, una volta ottenuta, verrà periodicamente ricaricata dallo Stato senza ulteriori formalità o richieste.

La Carta Acquisti vale 40 euro al mese e viene caricata ogni due mesi con 80 euro (40 euro x 2 = 80 euro) sulla base degli stanziamenti via via disponibili.

Con la Carta si possono anche avere sconti nei negozi convenzionati  che sostengono il programma Carta Acquisti, si potrà accedere direttamente alla tariffa elettrica agevolata e si potranno ottenere altri benefici e agevolazioni che sono in corso di studio.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E SCARICARE LA MODULISTICA

consulta il sito delle Poste Italiane

consulta il sito del Ministero dell'Economia e delle Finanze

 

Argomenti del sito: