Rinnovata piazza IV Novembre (piazza della Stazione)

Una piazza completamente rinnovata, realizzata con una concezione moderna e innovativa, accoglie da sabato 18 giugno 2022 -giorno dell'inaugurazione ufficiale- quanti arrivano a Massa utilizzando il treno. La nuova piazza IV Novembre, conosciuta dai massesi come "piazza della Stazione", è pronta dopo oltre un anno di lavori finanziati grazie alle risorse provenienti dal "Bando delle Periferie 2016" (risorse per le quali il Sindaco Francesco Persiani ha rivolto un ringraziamento alla precedente Amministrazione) e realizzati pensando non solo all'aspetto estetico ma anche alla funzionalità, soprattutto per la regimazione delle acque meteoriche, responsabili dei continui allagamenti del sottopasso interno, e l'eliminazione delle barriere architettoniche.

La nuova piazza si sviluppa su un modello circolare che disegna una sorta di anfiteatro urbano - in grado di ospitare spettacoli e manifestazioni - con nuova illuminazione, arredi, panchine, giardino e fontana in marmo collocati al centro dell’ideale asse che da viale della Stazione arriva fino alla torre dell’orologio. Rinnovata anche la viabilità della zona: tutta l'area antistante l'ingresso della stazione  è pedonale  con il  lato Viareggio riservato al capolinea dei bus e al traffico pubblico e l'altro lato Carrara per i mezzi e il traffico privato. Una misura pensata per garantire anche maggiore sicurezza.

All'inaugurazione del 18 giugno hanno partecipato le autorità locali e l'ANPI, che ha presenziato per omaggiare la rinnovata stele dedicata al partigiano Giuseppe Minuto, giustamente valorizzata con la collocazione nell'area verde. L'orchestra del Liceo Musicale "F. Palma" ha accompagnato lo svolgimento della cerimonia.