Rinnovo abbonamenti parcheggi

cartello ztl

Per il rinnovo dell’abbonamento al parcheggio in ZTL/ZPRU bisogna presentarsi presso gli uffici Master in via Simon Musico dal 18 dicembre. L'orario di apertura è il seguente: da lunedì a venerdì  dalle 8:45 alle 12:45 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 15,30 alle 17,30.
Per il rinnovo la procedura prevede di presentare un’autocertificazione con cui si dichiara di possedere ancora tutti i requisiti previsti per l’abbonamento. Insieme all’autocertificazione deve essere esibito anche il vecchio contrassegno, in scadenza al 31 dicembre

Sempre a Master dovrà rivolgersi chi vorrà sottoscrivere l’abbonamento per la prima volta. Con l'occasione ricordiamo che per aver diritto al contrassegno bisogna risiedere, dimorare o lavorare nelle aree ZTL/ZPRU indicate dall’amministrazione.

Nuovi abbonamenti per i residenti.
I residenti devono presentare richiesta in carta libera accompagnata da autocertificazione in cui dichiarano di vivere in Ztl o in una delle fasce disegnate dal piano della sosta. Serve quindi la fotocopia della carta di circolazione dell'auto per cui si chiede il permesso.  Se l’auto non è di proprietà, il residente deve anche dichiarare di usarla in via esclusiva. Per questo è necessario esibire una dichiarazione della ditta, della società o della persona (familiare, parente) proprietaria che ne attesti appunto la disponibilità in via esclusiva al richiedente.
Nuovi abbonamenti per lavoratori autonomi. I titolari di attività, gli artigiani o i liberi professionisti che esercitano in centro, hanno diritto ad abbonarsi. Bisogna presentare istanza in carta libera con autocertificazione, fotocopia della carta di circolazione del veicolo per cui si chiede il contrassegno e copia della visura camerale.
Abbonamenti per lavoratori dipendenti. Chi lavora abitualmente in zona a traffico limitato o nelle fasce immediatamente esterne ha diritto ad abbonarsi. Oltre alla richiesta bisogna presentare a Master anche la dichiarazione del datore di lavoro con la fotocopia della carta di circolazione del veicolo per cui si richiede il contrassegno. Come per i residenti, se la macchina non è di proprietà del lavoratore dipendente, serve anche la dichiarazione del  proprietario che deve assicurare di averla data in uso al richiedente il contrassegno.

Pass in ZTL. L’accesso in Ztl è permesso solo a residenti, commercianti, portatori di handicap secondo precise modalità per categoria. Sono stati realizzati tre tipi di permesso:

  •  permanente è rilasciato da Master ai residenti all’interno della zona a traffico limitato ed è valido tutto l’anno, 24 ore su 24 per la prima macchina. Questo pass non scade e deve essere rinnovato solo in caso di cambio auto. Per le seconde macchine i residenti hanno accesso in tre fasce orarie: 7.30-9, 13-14.30 e 18.30- 20. Accedono in ZTL, 24 ore su 24, anche medici, operatori sanitari e delle strutture di volontariato che prestano assistenza ad anziani ed invalidi residenti, i portatori di handicap. L' orario di carico e scarico merci è  dalle ore 7:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:30 alle ore 18:00.
  • temporaneo è rilasciato dalla polizia municipale per accessi continuativi superiori ai tre giorni come ad esempio per i mezzi dei cantieri edili.
  • autorizzazioni occasionali da segnalare entro 24 dall’accesso via mail all'indirizzo mail:   poliziamunicipale@comune.massa.ms.it; oppure telefonando al numero 800665533 o via fax allo 0585.811013

Ufficio Relazioni con il Pubblico

 

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Venerdì, 1 Dicembre, 2017