Sostegno dell'accoglienza dei bambini nei Servizi Educativi per la Prima Infanzia. Anno Educativo 2021/2022

Informativa risorse Regione Toscana - Fondo di Sviluppo e Coesione   (FSC) a sostegno dell'accoglienza dei bambini nei Servizi Educativi per la Prima Infanzia (3-36 mesi).  Anno Educativo 2021/2022

Si informa che a seguito della partecipazione all’Avviso Pubblico Fondo per lo Sviluppo e Coesione  (FSC), emesso dalla Regione Toscana con D.D. n. 14568 del 18.8.2021, finalizzato a sostenere, nel territorio regionale, l’offerta di  servizi educativi per la prima infanzia 3-36 mesi, Anno Educativo 2021-2022, il Comune di Massa, con D.D. regionale n. 14568 del 18.8.2021, è risultato assegnatario di un contributo di € 178.894,06.

L’investimento sulla Prima Infanzia rappresenta per la Regione Toscana un’area di attenzione particolarmente importante e, coerentemente con quanto sostenuto dalla Raccomandazione della Commissione Europea "Investire nell'infanzia per rompere il circolo vizioso dello svantaggio sociale" (2013/112/UE)”  ha posto in essere, tramite il Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC), risorse finanziarie volte a favorire l’accoglienza delle bambine e dei bambini nei servizi educativi per la fascia di età 3-36 mesi.

Il Comune di Massa, in linea con il suddetto orientamento, con l’obiettivo prioritario di consolidare il sistema  dei servizi educativi per la prima infanzia in un ‘ottica di qualità e al fine di assicurare le migliori condizioni educative e di socializzazione delle bambine/i, nonché di  favorire la partecipazione,  in particolare delle donne, al mercato del lavoro, ha inteso destinare le risorse della Regione Toscana e dell’Unione Europea a supporto delle spese di gestione dei Nidi di Infanzia comunali.  

 

 

 

Argomenti del sito: 
Data ultima modifica: 
Mercoledì, 13 Ottobre, 2021