UMANI prima di tutto

locandina incontri Arci integrazione

Si tengono a Carrara e poi a Massa, rispettivamente giovedì 15 giugno dalle 18 presso la biblioteca civica e martedì 20 giugno alle 17,30 presso Villa della Rinchiosta, due incontri organizzati dal progetto per l'accoglienza di rifugiati SPRAR Massa in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato.
Si tratta di due iniziative pubbliche che si avvalgono della partecipazione di esperti sociologi e psicologi volute per approfondire le questioni politiche ma anche economiche, psicologiche e sociali legate alle tematiche della migrazione, dell'incontro fra popoli, dell'integrazione fra comunità.
L'incontro di giovedì 15 giugno alla biblioteca di Carrara si intitola "Le migrazioni contemporanee verso l'Italia e l'Europa: cause (irresistibili) ed effetti (contraddittori) " propone una riflessione storico-sociologica sulle cause delle migrazioni attualmente in corso e si avvale della presenza del sociologo Pietro Basso dell'Università di Venezia.
A Massa l'incontro in programma il 20 giugno alla Rinchiostra s'intitola "Approdi e naufraghi - per una decostruzione della categoria del rifugiato " prova a indagare gli aspetti umani che spingono le persone, uomini donne e bambini, a lasciare la terra natale in cerca di una speranza di futuro. L'incontro di avvale della partecipazione dello psicologo Fabrice Olivier Dubosc.

Fonte: D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Mercoledì, 14 Giugno, 2017