Contributo alle spese veterinarie per i proprietari di animali domestici. Richieste dal 13 al 31 dicembre 2021

disegno raffigurante cani e gatti in uno studio veterinario

Un periodo di difficoltà economica, putroppo frequente a causa degli effetti che l'emergenza COVID ha avuto sull'occupazione, può essere percepito come ancora più grave per quanti abbiano in casa uno o più animali domestici che necessitano di cure. Per evitare che ciò costringa a trascurare le necessità dei piccoli amici e spinga, magari, al loro abbandono, il Comune di Massa ha previsto dei contributi da erogare, su richiesta e fino ad esaurimento dei fondi stanziati (complessivamente euro 10mila), a quanti abbiano sostenuto spese veterinarie per visite mediche o acquisto di medicinali. 
Per accedere al contributo è necessario
-essere cittadino italiano o di uno Stato aderente all’Unione Europea o di altro Stato purchè titolare di permesso di soggiorno di durata non inferiore ad un anno o di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (carta di soggiorno) in corso di validità ai sensi dell’art. 41 del D.Lgs. n. 286/1998 e s.m.i.;
-avere la residenza nel Comune di Massa;
-essere in possesso di certificazione I.S.E.E. dal quale risulti il valore non superiore ad € 8.265,00.

“La compagnia di animali genera benefici fisici e psicologici per la famiglia di cui fanno parte – commenta l’Assessore al Sociale del Comune di Massa Amelia Zanti – prendersi cura di un amico pelosetto e non solo può alleviare lo stress e l’ansia e per chi vive in solitudine diventa un vero e proprio riferimento. Abbiamo pensato a questa iniziativa per aiutare le persone a sostenere le spese veterinarie ed evitare che le cure pesino sul bilancio familiare di chi, soprattutto in questo particolare periodo storico, ha sofferto economicamente la crisi pandemica”.


Modalità e termini di presentazione delle richieste
Le domande di partecipazione all'AVVISO PUBBLICO, compilate su MODULO appositamente predisposto e riservato a chi non utilizza i Servizi on line, dovrà essere presentata al Comune da lunedì 13 fino a venerdì 31 dicembre 2021 in uno dei seguenti modi:
-consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Massa (via Porta Fabbrica 1) nei giorni di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 e martedì e giovedì dalle 15:00 alle 17:00)
-presentata online tramite portale URBI – Sportello Sociale
-inviata tramite PEC all’indirizzo comune.massa@postecert.toscana.it

 

 

*********************
URP 2021

 

 

Argomenti del sito: 
Data ultima modifica: 
Venerdì, 10 Dicembre, 2021